Ipl, 12.800 benestanti in Alto Adige

Sono 12.745 gli altoatesini che nel 2017 ha dichiarato al fisco un reddito lordo annuo superiore ai 75.000 euro. Con 23.447 la provincia di Bolzano in termini di reddito medio dichiarato si colloca in seconda posizione, subito dopo la Lombardia. "Tuttavia le differenze di chi percepisce poco e chi molto sono marcate", spiega il Direttore IPL Stefan Perini. Tra le misure possibili, un aumento dell'addizionale regionale all'Irpef per i "benestanti". Il direttore Ipl Stefan Perini ricorda comunque che 115.094 persone dichiarano al fisco meno di 10.000 euro. "A detta dell'Ipl queste disparità dovrebbero rientrare in un ragionamento di maggior equità fiscale che anche a livello locale andrebbe fatto", afferma. I comuni con i redditi complessivi medi più elevati sono Corvara (28.022 euro), Brunico (27.892 euro), Falzes (27.642 euro), Chienes (27.233 euro), in coda alla classifica la Val Venosta con Martello (13.920 euro), Castelbello Ciardes (13.308 euro) e Lasa (12.787 euro).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Trentino
  2. Il Dolomiti
  3. L'Adige
  4. alto adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gargazzone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...