Gargazzone

Domani vertice Brennero per frenare tir

Il Brennero sta registrando un vero e proprio boom del traffico pesante. Già quest'anno potrebbe essere raggiunto il tetto di 2,5 milioni tir in transito, quasi un milioni in più del 2009. Frenare il traffico pesante sull'asse del Brennero è l'obiettivo del vertice internazionale 'Brennero Meeting' domani a Bolzano, che sarà comunque contrassegnato dal braccio di ferro tra Vienna e Berlino per il cosiddetto 'dosaggio' di tir nelle giornate di bollino nero da Kufstein verso sud. Il vertice è stato in bilico dopo la disdetta del ministro tedesco Andreas Scheuer, in extremis è stato raggiunto un compromesso. A Bolzano sarà presente il sottosegretario Thomas Steffen, che avrà delega di firma di un eventuale documento finale. Ci saranno anche il coordinatore Ue del corridoio Scandinavo-Mediterraneo Pat Cox, per l'Italia il neo ministro Danilo Toninelli, per l'Austria il ministro Norbert Hofer, come i tre governatori Arno Kompatscher (Bolzano), Ugo Rossi (Trento) e Guenther Platter (Tirolo).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie