Gargazzone

"Per Brexit e sudtirolesi 2 passaporti"

In caso del cosiddetto hard Brexit, Vienna ipotizza la doppia cittadinanza per i circa 25.000 austriaci che vivono in Gran Bretagna. Lo ha detto la ministra degli esteri Karin Kneissl, precisando che l'Austria in questo caso dovrebbe abbandonare "almeno in parte" la convenzione europea che limita le doppie cittadinanze. Il doppio passaporto - ha aggiunto - in futuro sarebbe comunque limitato a tre gruppi: gli austriaci che vivono in Gran Bretagna, le vittime e i discendenti della shoah, come anche i sudtirolesi di lingua tedesca e ladina, un tema già ampiamente discusso a livello internazionale. La ministra ha invece escluso categoricamente un simile provvedimento per i numerosi austriaci di origini turca.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie